> VARIE > INFUSI - TISANE - CAFFE' > SPECCHIASOL - SAPONARIA ERBA OFFICINALE
SPECCHIASOL - SAPONARIA ERBA OFFICINALE Radice T. Tisana, 1 Kg -20%

SPECCHIASOL - SAPONARIA ERBA OFFICINALE

Radice T. Tisana, 1 Kg

Specchiasol

Prodotto in promozione: sconto -20%
Codice: 971028535
Marca: Specchiasol
Prezzo: 31,45 € 39,31 € IVA incl.
Descrizione
Richiedi informazioni

ERBE OFFICINALI SPECCHIASOL

Le erbe Specchiasol rappresentano il perfetto connubio tra "la genuinità della tradizione ed il rigore scientifico"

Le Erbe Specchiasol sono:

  • Erbe selezionate e controllate fin all'origine, con la garanzia di specifiche analisi organolettiche, analisi microbiologiche e chimico-fisiche (contenuto di principi attivi, pesticidi, metalli pesanti, micotossine, ecc.).
  • Erbe da coltivazione Biologica certificate e con Marchio di Denominazione Comunale di Origine.
  • Tecnologia avanzata di confezionamento sottovuoto e con immissione di gas inerte, per preservare al meglio le caratteristiche organolettiche e le proprietà delle erbe.

ERBE SPECCHIASOL: UN "CLASSICO" RIPROPOSTO IN CHIAVE MODERNA

Erbe Professionali da 1 Kg in confezione sottovuoto

Proprietà della Saponaria
La pianta di Saponaria officinalis ha proprietà principalmente depurative, diuretiche, sudorifere, toniche, espettoranti. Tali proprietà sono dovute principalmente alla presenza delle saponine.
La saponaria può essere assunta come decotto per favorire la secrezione bronchiale. Le saponine che contiene, inoltre, sono in grado di irritare la mucosa per favorire l'eliminazione dell'espettorato.
Queste stesse saponine hanno anche un’azione diuretica e depurativa. Esistono poi prodotti a base di saponaria che sono utilizzati per uso topico per depurare la pelle.
La saponaria contiene i seguenti principi attivi: saponine (acido saporubinico e saprubrinico), acido quillaico, mucillagini, zuccheri, olio essenziale, acido glicolico, acido glicerico, zuccheri riduttori, galattano gomma, olio essenziale, flavonoidi, saponarina, vitexina, saponaretina.
Le saponine sono contenute in tutte le parti della pianta, in modo particolare nelle radici, che può contenerne fino al 20% nel periodo della fioritura.

Modalità d’uso
In fitoterapia, la saponaria, viene utilizzata la tintura madre ricavata dalla pianta intera fiorita, nel trattamento dell'acne, psoriasi, herpes, la gotta, contro la stipsi, reumatismi, come espettorante bronchiale. In commercio è possibile trovare prodotti che includono la saponaria insieme ad altre piante come timo, primula o verbasco grazie alle loro proprietà espettoranti e calmanti.
Dalla pianta della saponaria si ricava un decotto che può essere usato come shampoo rinforzante per capelli fragili e sfibrati o per detergere le pelli delicate. Con il decotto di saponaria ci si può anche risciacquare l'epidermide colpita da acne o da psoriasi.
La saponaria porta questo nome perché proprio come il sapone in acqua, spumeggia per merito delle sue proprietà detersive rese dall'abbondante contenuto in saponine. La saponina è una sostanza presente nei gambi, nelle foglie e soprattutto nelle radici, grazie alla quale appunto esercita il suo delicato, ma profondo, potere detergente. Utile anche per lavare le stoffe, la saponaria trova impiego nella produzione di detersivi e saponi da bucato.