> VARIE > INFUSI - TISANE - CAFFE' > SPECCHIASOL - ASPARAGO ERBA OFFICINALE
SPECCHIASOL - ASPARAGO ERBA OFFICINALE Radice T. Tisana, 1 Kg -20%

SPECCHIASOL - ASPARAGO ERBA OFFICINALE

Radice T. Tisana, 1 Kg

Specchiasol

Prodotto in promozione: sconto -20%
Codice: 971028131
Marca: Specchiasol
Prezzo: 24,20 € 30,25 € IVA incl.
Descrizione
Richiedi informazioni

ERBE OFFICINALI SPECCHIASOL

Le erbe Specchiasol rappresentano il perfetto connubio tra "la genuinità della tradizione ed il rigore scientifico"

Le Erbe Specchiasol sono:

  • Erbe selezionate e controllate fin all'origine, con la garanzia di specifiche analisi organolettiche, analisi microbiologiche e chimico-fisiche (contenuto di principi attivi, pesticidi, metalli pesanti, micotossine, ecc.).
  • Erbe da coltivazione Biologica certificate e con Marchio di Denominazione Comunale di Origine.
  • Tecnologia avanzata di confezionamento sottovuoto e con immissione di gas inerte, per preservare al meglio le caratteristiche organolettiche e le proprietà delle erbe.

ERBE SPECCHIASOL: UN "CLASSICO" RIPROPOSTO IN CHIAVE MODERNA

Erbe Professionali da 1 Kg in confezione sottovuoto


Asparagus officinalis ovvero la radice di Asparago anche se ricca di proprietà curative si utilizza raramente da sola, viene associata, per lo più, ad altre piante officinali dotate di attività diuretica come l'Ortosiphon, l'Uva ursina ecc.

Costituenti principali Asparagus officinalis:

  • fructani.
  • saponosidi sferoidali (sarsapogenina).
  • aminoacidi: asparagina (0,04%), arginino.
  • acidi glicolico e glicerico.
  • flavonoidi (rutina) in maggiore quantità nelle parti verdi.
  • sali di Potassio (1,3-1,6%) e Fosforo (0,5-1%)

Attività principali dell'Asparagus officinalis: azione diuretica

Impiego terapeutico: cistite, litiasi, forme reumatiche

Utilizzo medico dell'Asparagus officinalis:

La radice ed il rizoma sono considerati suscettibili di favorire l'eliminazione renale di acqua e sarebbero i saponosidi a conferire alla droga proprietà diuretiche e depurative .

Le saponine, infatti determinano un'azione irritante a livello dell'epitelio renale con aumento della
secrezione urinaria.

Contribuisce a tale proprietà anche l'aumentata irrorazione dell'epitelio renale (Flavonoidi).

Curiosità Asparagus officinalis:

  • Gli asparagi possono servire per cercare di espellere un oggetto appuntito ingoiato inavvertitamente (spina ecc.). Occorre far mangiare una cospicua porzione di asparagi: le fibre, non digeribili, andranno ad avvolgere il corpo estraneo consentendone spesso l'espulsione.
  • Plinio riteneva l'Asparago dotato di attività afrodisiaca.