> INTEGRATORI > DR GIORGINI > DR.GIORGINI - ELEUTEROCOCCO ESTRATTO TITOLATO 60 pastiglie
DR.GIORGINI - ELEUTEROCOCCO ESTRATTO TITOLATO 60 pastiglie Contro la stanchezza fisica e mentale, favorisce la memoria e le difese immunitarie, 60 pastiglie -20%

DR.GIORGINI - ELEUTEROCOCCO ESTRATTO TITOLATO 60 pastiglie

Contro la stanchezza fisica e mentale, favorisce la memoria e le difese immunitarie, 60 pastiglie

Dr Giorgini

Prodotto in promozione: sconto -20%
Codice: 971197165
Marca: Dr Giorgini
Prezzo: 9,52 € 11,90 € IVA incl.
Descrizione
Richiedi informazioni

L’eleuterococco o ginseng siberiano svolge un’azione tonico-adattogena utile per contrastare la stanchezza fisica e mentale. Inoltre, favorisce la memoria e le funzioni cognitive e promuove le naturali difese dell’organismo.

VEGANO_icona SENZA_LATTOSIO_icona SENZA_GLUTINE_icona

Non contiene conservanti, coloranti, edulcoranti o altri additivi alimentari di sintesi.

Ingredienti

  • E.S.= Estratto secco.
  • Eleuterococco o ginseng siberiano (Eleutherococcus senticosus) radici E.S. (titolato allo 0,8% in eleuterosidi B+E), maltodestrine da mais o riso, cellulosa microcristallina°, gomma arabica°, silicio biossido°°, magnesio stearato di origine vegetale°°.
    ° Agente di carica.
    °° Antiagglomerante.

Modalità d'uso

Si consiglia l’assunzione di 2 pastiglie due volte al giorno in qualunque momento (per un totale di 4 pastiglie al giorno).

Avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

QUALITÀ TITOLATA

qualitaPer offrirti il massimo dell’efficacia abbiamo selezionato solo ingredienti di prima qualità, lavorati con un processo tecnologico unico in grado di garantire estratti titolati con un’elevata concentrazione di sostanze funzionali e nutritive.

CHE COS’È L’ELEUTEROCOCCO?

L’Eleuterococco (Eleutherococcus senticosus), noto anche come “ginseng siberiano”, è un arbusto originario delle regioni asiatiche nord orientali. Le parti della pianta sfruttate in fitoterapia sono le radici, il cui estratto può vantare proprietà tonico adattogene utili per contrastare la stanchezza fisica e mentale e sostenere la memoria.

  • I VANTAGGI DELL’ELEUTEROCOCCO
      azione tonico-adattogena
      aiuta a contrastare la stanchezza fisica e mentale
      promuove le naturali difese dell’organismo
      favorisce la memoria e le funzioni cognitive
  • L’ESTRATTO TITOLATO DI ELEUTEROCOCCO VIS DR. GIORGINI
    L’estratto di ELEUTEROCOCCO Vis Dr. Giorgini, titolato allo 0,8% in eleuterosidi, mette a disposizione in sole 4 pastiglie 1000 mg di estratto secco della pianta e 8 mg di principio attivo. Questa concentrazione consente di sfruttare al meglio le benefiche virtù dell’eleuterococco: «i numerosi studi clinici hanno dimostrato che l’eleuterococco è in grado di aumentare la resistenza fisica e mentale… ha una leggera azione anabolizzante, ha una sensibile azione preventiva…» (F. Perugini Billi, Manuale di fitoterapia, Azzano San Paolo 2004).
  • CHE COSA SONO GLI ELEUTEROSIDI?
    L’estratto di eleuteroccocco è ricco di diverse sostanze naturali, quali le saponine, i lignani, le cumarine e gli steroli. I principi attivi caratteristici della pianta, ovvero i principali responsabili della sua azione fitoterapica, sono però gli eleuterosidi. Infatti, nonostante non sia ancora ben chiaro l’esatto meccanismo d’azione dell’eleuterococco, «in uno studio si è dimostrato che almeno l’eleuteroside E è grandemente responsabile per l’aumento della resistenza allo stress ed alla fatica». (F. Perugini Billi, Ibidem).
  • eleuterococco

CURIOSITÀ

Non è certamente un caso che l’eleuterococco sia noto anche col nome di “ginseng siberiano”; le proprietà della pianta vennero infatti dimostrate per la prima volta dagli studi di scienziati russi. Inoltre «l’eleuterococco fu impiegato dagli atleti russi che si preparavano per le olimpiadi e fu inserito nei programmi spaziali del 1977» (F. Perugini Billi, Ibidem).